Vuoi clienti o problemi?

Vuoi clienti o problemi?

“Vuoi clienti o problemi?”
Lavoriamo a stretto contatto con aziende e liberi professionisti e questa è una domanda che spesso sorge spontanea.
Vediamo imprenditori e professionisti che vorrebbero fare bene il loro lavoro ma faticano a trovare clienti che sistematicamente si trasformano in nuovi problemi.

COME COMUNICA LA TUA AZIENDA?

Questo succede a chi ha un modello di business che mette la comunicazione all’ultimo posto. Ecco perché il content marketing è così importante: con i contenuti puoi farti conoscere e testare dai clienti. Perché non è possibile far capire cosa e come fai le cose con:
  • telefonate
  • incontri
  • fiere
  • etc etc etc
Con queste azioni e in queste situazioni il cliente non dovrebbe sforzarsi per capire cosa fai ma dovrebbe avere conferma di qualcosa che ha già letto, visto o ascoltato di te, della tua azienda, dei tuoi prodotti o servizi.

IL VIAGGIO DEL CLIENTE

Il cliente, oggi più che mai, prende consapevolezza di un problema e cerca soluzioni. Si informa con i contenuti che trova. Questa è la fase della consapevolezza. A cui segue quella della valutazione.
“Come permetto al cliente di testarmi?”
Questa domanda dovrebbe essere costantemente nei pensieri di imprenditori e professionisti. Perché il cliente oggi vuole provare e valutare le proposte per verificarne l’effettivo valore in autonomia.
Essere presenti in queste due fasi della customer experience permette al cliente di prendere consapevolezza del suo bisogno e di come vuole che sia soddisfatto. Solo dopo aver preso consapevolezza e aver valutato e testato il cliente decide di avvicinarsi e quando lo fa sa già cosa sta cercando: la proposta di valore.

ASCOLTA IL PODCAST:

Ascolta il podcast
Ascolta il podcast

IL VALORE DELLA PROPOSTA

Saltare questo fondamentale passaggio dell’esperienza del cliente significa assicurarsi non un nuovo cliente ma un nuovo problema perché il cliente non ha ancora consapevolezza e procede all’acquisto grazie ad una pressione (lo sconto, per esempio) che lo induce a fare una scelta di cui non è pienamente convinto.
E cosa succede quando il cliente non percepisce il valore della proposta? Volendo rispondere in maniera sintetica a questa domanda possiamo dire: problemi. Il cliente che viene forzato ad acquistare senza aver percepito il valore della tua proposta si trasforma in un problema.
Aspettative non soddisfatte, problemi non risolti etc.etc. sono sintomi del fatto che il cliente ha acquistato senza passare per le fasi della consapevolezza e della valutazione.

DA PRODOTTO-CENTRICO A CLIENTE-CENTRICO: LA CHIAVE PER AVERE TANTI CLIENTI E SODDISFATTI

Questo succede quando comunicazione e content marketing non hanno il giusto peso all’interno del modello di business aziendale che si dimostra in questo caso prodotto-centrico e non cliente-centrico.
Per passare da un modello prodotto-centrico a cliente-centrico è necessario:
  1. Avere chiaro chi sono i clienti che cerchi e quali caratteristiche hanno (segmentazione del clienti)
  2. Definire i bisogni dei clienti
  3. Identificare la proposta di valore (non è l’elenco dei prodotti e servizi)
  4. Pianificare i canali di comunicazione e la strategia in base agli obiettivi (piano di comunicazione aziendale)
  5. Chiarire i punti di contatto con i clienti
  6. Definire come essere presenti nella customer experience del cliente
  7. Conoscere le risorse chiave interne
  8. Definire eventuali partner chiave
In questo modo avremo un’organizzazione basata su un modello efficace e sostenibile.

VOLETE CLIENTI INVECE CHE PROBLEMI?

È giunto il momento di ri-progettare il modello di business e di dare alla comunicazione aziendale e al content marketing il giusto ruolo nei processi aziendali. Contattaci per fissare una consulenza gratuita in cui provvederemo a fare un’analisi della tua situazione..
Per prenotare la tua consulenza gratuita o per richiedere maggiori informazioni su comunicazione aziendale, content marketing e modelli di business sostenibili scrivici una mail a info@consulzenith.it.

Lascia un commento